Archivio della categoria: Il Porto Turistico

IL PORTO TURISTICO

Il piccolo porto turistico di Maratea, l’unico della Basilicata, si trova in una posizione strategica nel Golfo di Policastro e può contenere circa 550 imbarcazioni.

 

Quasi al centro della costa di Maratea, si colloca in una conca compresa tra il promontorio chiamato La Timpa, dove in epoca pre-romana sorse il primo abitato di Maratea, e la costa di Filocaio.

 

Qui si trovano la spiaggia di Cala d’i Cent’ammari, nascosta da una caratteristica cortina di scogli, incastonata in una secca naturale che l’ha resa per secoli un piccolo porto naturale, la spiaggia di Cala Tunnara, detta anche Darsena, localizzata alla punta del promontorio La Timpa, e infine la spiaggia del Crivo, che era la spiaggia più frequentata del Porto, e che si trova oggi completamente chiusa nella struttura portuale, e non è quindi più balneabile.

 

 

Al Porto si possono ammirare la Chiesa della Madonna del Porto Salvo, la Cappella della Madonna del Carmine, e la Torre di Filocaio, o Torre del Porto, che è una delle più antiche torri costiere del Regno di Napoli. La sua costruzione fu ordinata nel 1566, e portata a termine pochi anni dopo, ma oggi è diventata un’abitazione privata.

 

In onore della Madonna del Porto Salvo si tiene ogni anno una caratteristica processione sul mare: la barchetta che ospita la Madonna gira nella costa di Maratea fino ad arrivare all’isola di Santo Janni, seguita dalla flotta delle barchette dei pescatori.

 

PHOT0052.JPG

Chiesa di Porto Salvo

 

 

Il Porto di Maratea è uno dei centri della vita turistica del paese: è qui che si tengono molte delle manifestazioni culturali e degli spettacoli durante l’estate.

Inoltre il molo antico del Porto è diventato una bellissima passeggiata, lungo la quale si incontrano ristorantini dove gustare l’ottimo pescato del giorno, bar e localini dove sorseggiare aperitivi e drink nei pomeriggi e sere d’estate, e ovviamente botteghe e tabacchi dove poter acquistare piccoli souvenirs.

 

 

 

Informazioni per i naviganti:

Le coordinate geografiche del Porto di Maratea sono:

39°59’16″ N – 15°42’59″ E

ed è situato nel settore E del Tirreno Meridionale

I riferimenti cartografici lo collocano rispettivamente:

  • sulle Carte dell’Istituto Idrografico della Marina al n. 915, 11;
  • nel Portolano del Mediterraneo alla  tavola 1 B a pagina 180;
  • nell’ Elenco dei Fari alla pagina 126;

Servizi e attrezzature:

  • distributore di benzina verde e gasolio in banchina;
  • prese acqua ed energia elettrica con disponibilità h24;
  • prese telefono;
  • banchine illuminate;
  • scivolo galleggiante in doghe di legno esotico;
  • scalo di alaggio;
  • rimessaggio all’aperto/coperto;
  • riparazioni;
  • vigilanza h24 – ormeggiatori – servizio antincendio;
  • ritiro rifiuti: differenziati in banchina;
  • servizi igienici e docce;
  • parcheggio auto;
  • cabina telefonica;

Capitaneria di Porto

Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea

Tel. +39 0973 876859

Tel. emergenze: 1530